Molo Masuccio Salernitano c/o Yachting Club, Salerno (ITALIA)
Telefono: +39 388 114 0189
Close
Molo Masuccio Salernitano c/o Yachting Club, Salerno (ITALIA)
+39 388 114 0189
Bandiere Blu 2022: le località premiate in Campania Previous item Punta licosa: La perla del... Next item I luoghi più belli della...

Bandiere Blu 2022: le località premiate in Campania

È giunto alla sua 36esima edizione il programma della ONG danese “Foundation for Environmental Education” (FEE), che valuta le località balneari, i comuni rivieraschi e gli approdi turistici “Bandiere Blu” in base alla qualità ambientale, ai criteri di rispetto della natura, delle acque, di fauna e flora locale, e di qualità di servizi offerti.

Le località e le spiagge migliori d’Italia, più belle e più pulite, designate Bandiere Blu per il 2022 sono 210, con ben 14 ingressi in più rispetto all’anno precedente.

Ogni anno sono tantissime le località che si impegnano per raggiungere l’obiettivo di essere certificate come Bandiere Blu e questo denota un costante e marcato interesse per un turismo sempre più sostenibile e rispettoso dell’ambiente, accessibile e con servizi di qualità. La certificazione Bandiere Blu rappresenta senza dubbio, perciò, uno stimolo a migliorarsi, un punto di partenza e non di arrivo, per ripartire dopo alcuni anni drammatici specialmente per il settore del turismo, crollato a causa della pandemia da Covid19, un settore che si sta rimettendo in piedi guardando con positività al futuro.

Scendendo più nello specifico, quali sono i criteri da rispettare per rientrare nella prestigiosa classifica Bandiere Blu?

Il primo aspetto importante e requisito fondamentale è la balneazione delle acque e l’efficienza degli impianti di depurazione. Seguono, poi, la valorizzazione delle aree verdi e naturalistiche, l’accessibilità e l’abbattimento delle barriere architettoniche, le strutture ricettive, le informazioni turistiche, i servizi offerti in spiaggia e la pesca locale sostenibile.

Delle 210 località certificate Bandiere Blu 2022 nel nostro Paese, 18 sono campane. La Campania, infatti, si è posizionata al secondo posto per qualità delle acque e delle spiagge, preceduta solo dalla Liguria che se ne è aggiudicate 32. Rispetto all’anno scorso, le località sono state tutte riconfermate ad eccezione di San Mauro Cilento e Sapri. La spiaggia di Ispani, invece, è l’unica new entry della lista.

Scopriamo quali sono le spiagge Bandiere Blu 2022 della Campania, situate tra le province di Napoli e Salerno.

  1. Anacapri
    Faro/Punta Carena, Gradola/Grotta Azzurra;
  2. Massa Lubrense
    Baia delle Sirene, Marina del Cantone, Marina di Puolo, Recommone;
  3. Vico Equense
    Bikini, Scrajo Mare, Marina di Vico/Marina di Seiano Ovest Porto, Capa La Gala;
  4. Sorrento
    San Francesco/Marina Grande, Riviera di Massa;
  5. Piano di Sorrento
    Marina di Cassano;
  6. Montecorice
    Baia Arena, Spiaggia Capitello, Spiaggia Agnone, San Nicola;
  7. Capaccio
    Licinella, Varolato/La Laura/Casina D’Amato, Torre di Paestum/Foce Acqua dei Ranci;
  8. Agropoli
    Spiaggia Libera Porto, Lungomare San Marco, Torre San Marco, Trentova;
  9. Pisciotta
    Ficaiola/Torraca/Gabella, Pietracciaio/Fosso della Marina/Marina Acquabianca;
  10. Casal Velino
    Dominella/Torre, Lungomare/Isola;
  11. Centola – Palinuro
    Marinella-Baia del Buondormire;
  12. Vibonati
    Santa Maria Le Piane, Torre Villammare, Oliveto;
  13. Pollica
    Acciaroli, Pioppi;
  14. Positano
    Spiaggia Grande, Spiaggia Arienzo, Spiaggia Fornillo;
  15. Castellabate
    Lago Tresino, Marina Piccola, Pozzillo/San Marco, Punta Inferno, Baia Ogliastro;
  16. Ascea
    Piana di Velia, Torre del Telegrafo, Marina di Ascea;
  17. Marina di Camerota
    Cala Bianca;
  18. Ispani.

Tutte le spiagge Bandiere Blu della Campania sono raggiungibili con le imbarcazioni di NS3000Rent. Noleggia quella che fa al caso tuo in base alla destinazione.