Molo Masuccio Salernitano c/o Yachting Club, Salerno (ITALIA)
Telefono: +39 388 114 0189
Close
Molo Masuccio Salernitano c/o Yachting Club, Salerno (ITALIA)
+39 388 114 0189
Le nostre Isole Pontine Next item Furore

Le nostre Isole Pontine

È tutt’oggi impossibile non pensare a quanto sia cambiata la nostra vita negli ultimi mesi e anche se tutti vorremmo andare in vacanza spesso i nostri clienti sono preoccupati della reale fattibilità a causa dei vari limiti, per questo vogliamo raccontarvi un’esperienza realizzata alle Isole Pontine nell’estate del 2020, in piena prima esperienza “vacanza covid”.

Tra i vari tour proposti e realizzabili nell’estate 2020 la famiglia beneventana, oggetto del nostro racconto, scelse proprio quello verso le Isole Pontine, dove colori, mare, tramonti e brezza marina sono i protagonisti.

Il loro viaggio è stato realizzato dal 22 al 29 agosto 2020, ecco di seguito un breve racconto di quei fantastici giorni:

Sabato 22 Agosto

Arrivati al molo di Salerno alle 17: 00 circa Maria, Tommaso e il piccolo Francesco hanno iniziato ad ambientarsi nelle proprie cabine e posizionato tutto negli ampi spazi a disposizione. Dopo aver visto il meraviglioso panorama che si compone al tramonto hanno potuto gustarsi un’ottima cena a bordo.

Domenica 23 Agosto

Partenza di buon’ora.

Il piccolo Francesco non vedeva l’ora di raggiungere Capri, prima meta di questo tour.

Oltre a divertirsi con gli schizzi dell’acqua contro la barca non faceva altro che rimanere incantato del panorama, dai colori e dei pesciolini che cercava di seguire con lo sguardo fugace che solo un bambino di 6 anni riesce ad avere.

Arrivati in tempo per un primo bagno e un favoloso pranzo all’ombra dei faraglioni, la famiglia ha deciso di proseguire verso Ischia, dove sbarcare nel primo pomeriggio per un giro tra i negozietti tipici e cenare in un ristorantino vicino al porto, per poi pernottare in rada a Sant’Angelo.

Lunedì 24 Agosto

Nuovo giorno, nuova meta: Ventotene.

Inutile raccontare che Maria finalmente è riuscita a terminare il libro che non riusciva a completare a casa.

Tommaso ormai voleva prendere il posto del nostro skipper per provare a veleggiare tra le onde del tirreno e Francesco sempre più entusiasta di voler raccontare già questi primi giorni ai suoi cuginetti al ritorno.

Come sempre il fascino di Ventotene è rimasto negli occhi dei nostri ospiti, per questo hanno preferito sostare per un bagno tra le acque limpide e azzurre, approfittando anche della favolosa giornata per mangiare a bordo prima di partire per Ponza.

Giunti dopo solo poco tempo di traversata, Maria non poteva non scendere a visitare Ponza e le attività organizzate per i turisti nelle serate estive che nonostante le varie restrizioni hanno saputo dare uno spiraglio di vivacità nonché di ottime pietanze gustate presso i vari ristorantini vicini al porto, per poi fare ritorno in barca per la notte.

Martedì 25 Agosto

Ponza e le sue baie hanno affascinato così tanto i nostri passeggeri che hanno deciso di rimanere un giorno intero a ispezionare le varie calette e tuffarsi dove possibile, rientrando solo in serata al porto per provare la cucina di un altro ristorantino locale.

Mercoledì 26 Agosto

Questo giorno la famiglia scelse di andare, dopo consiglio dello skipper, all’isola di Palmarola e godersi una giornata all’insegna del divertimento e della spensieratezza.

Giovedì 27 Agosto

Partenza verso Procida.

Almeno questi erano i piani, ma Francesco volle rifermarsi di nuovo a Ventotene per un ultimo tuffo e guardare i fantastici colori pastello rosa e giallo delle case che si mescolano con il verde della natura e l’azzurro del suo favoloso mare, per poi ripartire verso Procida con arrivo in serata e pernottamento in rada.

Venerdì 28 Agosto

Non potevamo non suggerire la sosta a Conca dei Marini per cenare in uno dei ristoranti locali e scattare le ultime foto al tramonto in questa splendida località della costiera amalfitana.

Sabato 29 Agosto

Rientro nella nostra bellissima Salerno.

 

Di questa esperienza non rimarranno solo foto ma anche tanto relax e un pizzico di avventura che solo una vacanza in barca sa regalare.

 

Per questo ed altri tour contattaci.

Inoltre vogliamo ricordarvi che tutte le proposte sono realizzate nei limiti delle varie normative covid-19 e con possibilità di rimborso totale, rispettando il Codice del Turismo vigente.